Archivio per l'etichetta ‘temperature medie

Variazioni della irradiazione solare totale e feedback, cause della Nuova PEG nel minimo di Eddy…2020   11 comments

Raffreddamento Planetario newsclimaIl sole presenta comportamenti ciclici di diverso periodo, uno dei quali è il ciclo di attività solare di circa 11 anni, evidenziato dalle macchie solari, attualmente verso la conclusione del 24° ciclo, che presenta una drastica riduzione dell’attività solare. Oltre a questo c’è un ciclo di 200 anni, esso pure in fase di declino dall’inizio del 1990, con variazioni del diametro del Sole, dalle quali dipende l’ Irradiazione Solare Totale (TSI) che determina le temperature terrestri.

Leggi il seguito di questo post »

Verso una nuova PEG…storia del clima su Gaia!!!   Leave a comment

italia-innevata-2012La Piccola era glaciale (in inglese Little Ice Age) è un periodo di tempo che va dall’inizio del quattordicesimo alla metà del diciannovesimo secolo in cui ci fu un brusco abbassamento della temperatura terrestre nell’emisfero settentrionale. Questo periodo fu preceduto da un lungo periodo di temperature relativamente elevate chiamato periodo caldo medioevale.
Dal 1300 si è assistito ad un graduale avanzamento dei ghiacciai fino ad una massima espansione intorno al 1850 quando le temperature hanno iniziato ad aumentare favorendo il ritiro dei ghiacci.

Leggi il seguito di questo post »

I ghiacciai e la loro formazione   Leave a comment

I ghiacciai sono delle enormi masse di ghiaccio permanenti, formatesi per trasformazione (compattazione e cristallizzazione) di accumuli di neve e soggette ad un lento scorrimento sulla superficie terrestre.

I ghiacciai li troviamo su tutti i continenti della terra ed in special modo in alcune zone ben specifiche: Groenlandia, Artide, Antartide, Nuova Zelanda, Alaska, Islanda, Nuova Guinea, Himalaia, ecc. Le condizioni necessarie per favorire la formazione e la persistenza di un ghiacciaio sono temperature medie annuali inferiori ai 0° ed un volume di precipitazioni nevose superiore a quello delle perdite per fusione (Ablazione). Ogni anno, nuovi strati di neve coprono gli strati precedenti.

Leggi il seguito di questo post »