Archivio per l'etichetta ‘oceani

Variazioni della irradiazione solare totale e feedback, cause della Nuova PEG nel minimo di Eddy…2020   11 comments

Raffreddamento Planetario newsclimaIl sole presenta comportamenti ciclici di diverso periodo, uno dei quali è il ciclo di attività solare di circa 11 anni, evidenziato dalle macchie solari, attualmente verso la conclusione del 24° ciclo, che presenta una drastica riduzione dell’attività solare. Oltre a questo c’è un ciclo di 200 anni, esso pure in fase di declino dall’inizio del 1990, con variazioni del diametro del Sole, dalle quali dipende l’ Irradiazione Solare Totale (TSI) che determina le temperature terrestri.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Fenomeni ciclici liquido-gassosi nel nord Atlantico…   Leave a comment

atlanticoDagli studi sulla circolazione atmosferica globale, è noto che l’Atlantico settentrionale è interessato da fenomeni ciclici che controllano l’interazione tra le masse liquide e quelle gassose. Tra questi, quello che ha le maggiori ripercussioni sul clima europeo oltre all’AMO, è l’Oscillazione del Nord Atlantico (NAO) che si manifesta come un’oscillazione a periodicità complessa delle masse atmosferiche tra le Azzorre (zona normalmente ad alta pressione) e l’Islanda (zona normalmente a bassa pressione).

Leggi il seguito di questo post »

Ciclo 24 del Sole verso una stabilizzazione, ma è già minimo di Eddy !!! Calo termico planetario in atto…   9 comments

4Tra i vari documenti che si trovano in rete pochi sottolineano le analogie che si riscontrano tra l’attuale fase del ciclo solare e quella immediatamente prima il famoso minimo di Dalton. Fondamentale, a mio parere, è sottolineare la sempre maggior analogia fra la curva del ciclo 24 e del ciclo 5 (1798-1810), primo del Minimo di Dalton coincidente con l’apice della Piccola età glaciale ( ricordo che i dati con molta probabilità non sono perfettamente corrispondenti alla realtà ed hanno una sottostima del 25% per il ciclo 5).

Leggi il seguito di questo post »

Raffreddamento oceanico nei prossimi anni…   Leave a comment

Gli oceani si stanno raffreddando e non lo dice un accanito freddofilo che spera nell’era glaciale. Il Sole la causa del raffreddamento.

Mi chiedo: ma è possibile che sia cosi’ difficile capire che è il Sole la nostra fonte primaria di energia e che a seconda delle sue stranezze il nostro pianeta, ma anche l’intero sistema solare, ne risente?

Leggi il seguito di questo post »

Correlazione Artico-CDG-Nord Atlantico…verso una nuova PEG!!!   Leave a comment

Tutti abbiamo sentito parlare molto dei cosiddetti gas-serra e dell’idea che il nostro pianeta si stia riscaldando.Il  pensiero però, poco conosciuto e scarsamente apprezzato dai politici e dai capi economici, nonchè anche dalla comunità degli scienziati, sta prendendo gradualmente credibilità grazie anche ai dati che stanno man mano convalidando certe ipotesi, e cioè quello del Riscaldamento Globale, o comunemente chiamato Global Warming, che potrebbe attualmente portare ad un grande raffreddamento in molte zone della Terra.

Leggi il seguito di questo post »

L’influenza degli oceani sul clima…   Leave a comment

Il volume di acqua della Terra è per il 97% contenuto negli oceani che hanno una temperatura media di solo ca. 4 gradi. L’enorme quantità di acqua, presente sul nostro pianeta, fa si che le regole climatiche vengano gestite dalla quantità di energia accumulata dalla nostra stella, il Sole. Gli oceani regolano i fattori climatici su tutto il pianeta, basti ricordare la Corrente del Golfo, la corrente del Labrador, il Nino/a, i monsoni etc.. Le diverse tipologie climatiche vengono dettate, per la maggior parte, dalle regole oceaniche.

Leggi il seguito di questo post »

Tam Tam in Europa…dal 2012 lo scatto climatico!!!   Leave a comment

Studiando il clima della Terra nel passato, possiamo evidenziare come ci siano stati dei cambiamenti molto rapidi, e non graduali, da un tipo di clima all’altro.

La chiave di lettura per capire questi “scatti climatici” è l’atmosfera che, come sappiamo, fa circolare il calore e l’umidità intorno al globo, ma che da sola ridistribuisce solo metà dell’energia che la Terra riceve dal Sole. L’altra metà viene trasportata intorno al nostro pianeta da un sistema di circolazione altrettanto importante ed imponente, ma meno conosciuto: gli oceani.

Leggi il seguito di questo post »