Archivio per l'etichetta ‘clima per newsclima

Fenomeni ciclici liquido-gassosi nel nord Atlantico…   Leave a comment

atlanticoDagli studi sulla circolazione atmosferica globale, è noto che l’Atlantico settentrionale è interessato da fenomeni ciclici che controllano l’interazione tra le masse liquide e quelle gassose. Tra questi, quello che ha le maggiori ripercussioni sul clima europeo oltre all’AMO, è l’Oscillazione del Nord Atlantico (NAO) che si manifesta come un’oscillazione a periodicità complessa delle masse atmosferiche tra le Azzorre (zona normalmente ad alta pressione) e l’Islanda (zona normalmente a bassa pressione).

Leggi il seguito di questo post »

Ciclo 24 del Sole verso una stabilizzazione, ma è già minimo di Eddy !!! Calo termico planetario in atto…   9 comments

4Tra i vari documenti che si trovano in rete pochi sottolineano le analogie che si riscontrano tra l’attuale fase del ciclo solare e quella immediatamente prima il famoso minimo di Dalton. Fondamentale, a mio parere, è sottolineare la sempre maggior analogia fra la curva del ciclo 24 e del ciclo 5 (1798-1810), primo del Minimo di Dalton coincidente con l’apice della Piccola età glaciale ( ricordo che i dati con molta probabilità non sono perfettamente corrispondenti alla realtà ed hanno una sottostima del 25% per il ciclo 5).

Leggi il seguito di questo post »

Scie chimiche e effetti sul clima e la salute…   2 comments

Scie chimicheLa polvere di vetro speciale (porous-walled glass microsphere) dovrebbe assorbire parte del CO2, e soprattutto riflettere i raggi solari, impedendo loro di giungere sulla Terra in eccesso.

Il punto è che gli esperimenti («limitati») sono condotti da qualche anno in segreto dal Savannah River National Laboratory di Alken (South Carolina), un centro che appartiene al Dipartimento dell’Energia (DOE): un ministero che si occupa anche di realizzazioni militari, specie di quelle troppo «delicate» per apparire sotto la sovrintendenza del Pentagono. Tipicamente, certi esperimenti con materiale fissile e radiattivo cadono sotto la competenza del DOE.

Leggi il seguito di questo post »

Vulcani e Clima…   1 comment

Monte Etna (Italia)Le eruzioni vulcaniche sono in grado di scatenare cambiamenti climatici enormi ed in tempi brevi con un’efficacia che non ha pari in natura.
In pochi mesi possono abbassare le temperature atmosferiche dell’intero globo, scatenando siccità o inondazioni e memorabili ondate di freddo.

La più intensa eruzione vulcanica degli ultimi mille anni si è verificata nel 1815, quando esplose il vulcano Tambora, in Indonesia. Gli anni seguenti furono segnati dalle carestie.

Leggi il seguito di questo post »

Andamento macchie solari….   2 comments

attività solareAttività solare in decrescita significa che abbiamo raggiunto il picco massimo? Beh di certo le macchie solari con un andamento simile significa solo che andiamo verso un minimo storico con consegunete decrescita delle medie termiche terrestri.

Leggi il seguito di questo post »

Cosa vuol dire Glaciazione…   Leave a comment

PaesaggioNotturnoUna glaciazione è un lungo periodo (generalmente migliaia o milioni di anni) di generale abbassamento della temperatura del clima terrestre, che comporta una espansione delle calotte glaciali in direzione dell’equatore.

In glaciologia, la scienza che studia i ghiacciai, con glaciazione si intende un periodo di tempo in cui i poli della Terra sono ricoperti da calotte glaciali; secondo questa definizione ci troviamo ancora oggi in un periodo di glaciazioni, in quanto la Groenlandia e l’Antartico sono ancora ricoperte dai ghiacci (in questo senso il termine è sinonimo di Era glaciale).

Leggi il seguito di questo post »

Tendenza previsionale stagionale Primavera Estate 2013   2 comments

Sardegna2013newsclimaEntrati ormai nella primavera meteorologica dal 1° del mese ed entrando in quella astronomica dal 21 cm, posso cominciare a definire una tendenza stagionale per la primavera-estate 2013. Fin qui abbiamo constatato come la primavera sia cominciata molto bene dal punto di vista delle precipitazioni, anche in eccesso in talune zone, rientrando nel regime climatico e dinamico della stagione mediterranea.

Leggi il seguito di questo post »